Find us on Google Plus

giovedì 14 luglio 2016 --> Aggiornato il:

Provato per voi: Eudigest Dige-Lact per l'intolleranza al lattosio

Eudigest Dige-Lact di Bios Line




Se anche tu presenti i sintomi dell'intolleranza al lattosio, sai come questi disturbi siano fastidiosi. Magari anche tu sei alla continua ricerca sia di ricette senza lattosio che di qualcosa che ti aiuti a ridurre al minimo i problemi digestivi, ma come fai quando non sai cosa mangiare perché sei in pizzeria con gli amici o hai voglia di alimenti che contengono latte e derivati? A me è capitato per caso di provare delle nuove compresse che ho comprato in erboristeria. Il prodotto è un integratore alimentare con lattasi che si chiama Eudigest Dige-Lact ed è dell'azienda Bios Line: andiamo a vedere i pregi e i difetti

che ho riscontrato provandolo prima dei pasti.

Ridurre i sintomi dell'intolleranza al lattosio

È molto difficile trovare gli alimenti adatti per far fronte all'intolleranza al lattosio, soprattutto quando non mangiamo a casa o quando siamo in vacanza. Nonostante ormai sia quasi incredibile, è ancora abbastanza difficile trovare bar, ristoranti ed esercizi pubblici che siano riforniti di latte senza lattosio o bevande di soia, riso, avena. Per ovviare a questo inconveniente, da un paio di anni mi capita di usare prodotti che acquisto nella mia erboristeria di fiducia e che mi aiutano a digerire perché contengono lattasi. Due anni fa avevo iniziato con le capsule di Lact 365 di Erbavita per poi passare alle compresse Lactease di Crinos che, però, si acquistano solo in farmacia.


 

I pro di Eudigest Dige-Lact, integratore alimentare con lattasi

Fino ad ora le compresse di Eudigest Dige-Lact, che ho scoperto per caso circa un mese fa, sono quelle con le quali ho avuto in assoluto meno "problemi": dopo averle ingerite non "mi tornano su" come mi succede con le altre. Durante la digestione degli alimenti con il lattosio non ho alcun tipo di pesantezza o fastidio e il giorno dopo non ho problemi intestinali o gonfiori (cosa che, seppur in maniera molto leggera, con le altre marche mi succede). Per ottenere i benefici garantiti da queste compresse, basta assumerle nel momento in cui ci accingiamo a mangiare mentre le altre bisogna sempre ricordarsi di ingerirle almeno 15-30 minuti prima del pasto.

Eudigest Dige-Lact: i contro

Gli unici due punti a sfavore, che ho trovato nell'utilizzo di Eudigest Dige-Lact per l'intolleranza al lattosio, sono legati al costo e alla praticità. La confezione da 20 compresse costa intorno ai 16-17 euro, come quelle di altre marche che però ne contengono 30; per assumerle bisogna deglutirle con acqua mentre le altre si possono sciogliere in bocca come se fossero delle caramelle. In ogni caso ritengo che le compresse Eudigest siano le migliori che ho provato fino a questo momento: anche se è vero che costano un po' di più delle altre, è vero anche che i benefici sul mio organismo sono maggiori.

Eudigest lattosio: composizione

Ecco a voi la composizione di ingredienti contenuti in ogni compressa di Eudigest.

Agenti di carica: calcio carbonato e cellulosa microcristallina; lattasi; amido di riso fermentato; melissa; finocchio; antiagglomeranti: biossido di silicio, carbossimetilcellulosa sodica reticolata, magnesio stearato vegetale; colorante: ferro ossido. 

I contenuti medi di lattasi, amido di riso, melissa e finocchio per due compresse sono i seguenti: 
Eudigest lattosio: contenuti medi per due compresse

Ogni compressa è composta da due strati. Lo strato bianco contiene lattasi e amido di riso fermentato mentre lo strato bruno contiene melissa e finocchio che contribuiscono a favorire l'eliminazione dei gas intestinali. Anche tu sei intollerante al lattosio? Raccontaci la tua esperienza.




















*post non sponsorizzato