Find us on Google Plus

martedì 24 febbraio 2015 --> Aggiornato il:

Provato per voi: Tricox Migliorin per la caduta dei capelli e l'alopecia

Donna sorridente con dei bei capelli
Oggi voglio parlarvi di un prodotto per me miracoloso che si chiama Tricox, e con me ha funzionato egregiamente contro la caduta dei capelli per quella che dal mio dermatologo, almeno 20 anni fa, era stata definita alopecia androgenetica.
Fermo restando che per qualsiasi problema specifico bisogna rivolgersi al medico, voglio raccontarvi la mia esperienza d'uso perché è stata davvero positiva e ancora a distanza di mesi sono molto soddisfatta del risultato: la 'chiazza' che mi si vedeva al centro della testa proprio sopra la fronte è praticamente sparita!

Ho conosciuto Tricox (linea Migliorin della ditta Cosval) per caso la scorsa estate: mi ero recata in erboristeria nella località di mare dove ero in vacanza e parlando con la gentile commessa il discorso è andato a finire sui capelli. Io ormai da anni avevo rinunciato a provare qualsiasi cura perché tutte quelle che avevo fatto a partire dall'età di 12-13 anni non avevano sortito nessun effetto degno di nota. Con tutti i soldi che mia mamma aveva speso...ed erano stati tanti fra fiale, fialette, shampoo e addirittura la pillola (allora si usava la Diane, ora non saprei).

Insomma, per arrivare al dunque: la commessa mi parla di questo integratore di nome Tricox 20+20+20 che è una "cura" che dura
 20 giorni, ed è composta da 3 diverse "fasi" e costa 26 euro (l'ho pagata così in tutte le diverse erboristerie ma io non posso garantire che sia un prezzo 'imposto'). Ogni blister infatti  contiene una compressa, una capsula e una gellula che vanno assunte durante i pasti principali nell'ordine in cui ve le ho elencate. Inizialmente ho deciso di provare con due scatole consecutive: considerate che era metà agosto e sono andata a cascare proprio su settembre nel quale, si sa, seguendo le stagioni anche i capelli cadono di più. Beh, che dire: non solo non ne ho persi tanti come al solito, ma con gran soddisfazione ho comiciato a notare che i capelli che prima crescevano come una sottile 'peluria' adesso iniziavano a crescere più spessi e, come dire...vigorosi!
Nei mesi successivi, in momenti alterni, ho preso ancora qualche scatola di Tricox di "mantenimento": l'ultima l'ho finita a gennaio e ho deciso di continuare a mesi alterni, assumendo 1 scatola di questo integratore ogni mese dispari tanto per non confondermi ;) .

Ecco perché ho scelto Tricox 20+20+20

Foto scatola e blister con capsule, gellule e tavolette Tricox 20+20+20Negli ultimi anni cerco ancora di più di evitare prodotti che contengano troppa 'roba chimica', e prima di acquistare la prima scatola di questo prodotto Cosval ho voluto sincerarmi degli ingredienti: volevo che fossero naturali.
Tricox infatti contiene minerali, vitamine, oligominerali, estratti vegetali e amminoacidi che favoriscono il trofismo cutaneo ossigenando e vitalizzando i bulbi; stimolano inoltre la circolazione sulla superficie del cuoio capelluto  rinforzando cute e capelli.
Poi ho voluto saperne di più, per cercare di capire come mai ci fossero tre tipi diversi di pastiglie da prendere, e ho cercato sul loro sito.
La tavoletta (o compressa, quella bianca) contiene calcio e magnesio che contribuiscono a ridare equilibrio a tutte quelle alterazioni avvenute (come forfora ed eccesso di sebo) a seguito anche di eventi stressanti.
La capsula (quella in mezzo più scura) contiene minerali, vitamine e amminoacidi che contribuiscono a stimolare la ricrescita dei capelli.
La gellula (quella marroncina di forma ovale) serve per rinforzare e rendere più corposo il capello, stimolando anch'essa la ricrescita.

Per finire volevo raccontarvi l'ultima cosa.
Negli ultimi anni ho sempre avuto poca soddisfazione nell'andare dal parrucchiere proprio perché ritenevo che non ne valesse la pena; pertanto quando volevo cambiare colore dei capelli sceglievo tinte - da fare in casa - di colori chiari perché così si riduceva lo stacco fra il colore della chioma e il cuoio capelluto, e la mia alopecia si notava di meno. Ieri però ho cambiato colore e ho scelto il biondo scuro 6-8 Palette Testanera: oltre a essere un bel colore (più scuro rispetto ai soliti che usavo) sono soddisfatta perché: la chiazza in testa non si vede!!!

Provate il Tricox anche voi e poi fatemi sapere ;)

*Questo post non è sponsorizzato