Find us on Google Plus

lunedì 29 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #43 - Metodo anticalcare per le bottiglie dell'acqua filtrata

foto di due bottiglie di vetro contententi acqua filtrata


Se anche voi in casa bevete acqua filtrata, a un certo punto avrete avuto il problema dei residui di calcare sul fondo delle bottiglie: per capirci, quei sedimenti che rimangono all'interno del vetro e sembrano quasi granelli di farina.
Ho tentato in vari modi di rimuoverli, anche utilizzando quegli scovolini appositi per bottiglie, ma purtroppo i risultati non sono stati incoraggianti né soddisfacenti.
Ho provato in un altro modo che è stato davvero efficace, e lo voglio condividere con voi.

consiglio per pulire dal calcare le bottiglie di vetro
clicca sull'immagine per ingrandire
Mi raccomando fatemi sapere come è andata!
Vi aspetto anche sulla pagina facebook, cercate "Vivi con Letizia" :)

venerdì 26 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #42 - Igienizzare le spugnette per i piatti


foto di spugnetta, straccio e spazzolino per le stoviglie


Probabilmente sapete già che anche in spugnette, straccetti e spazzole che si usano per lavare i piatti si annidano moltissimi batteri con cui rischiamo addirittura di "sporcare" di più i piatti anziché pulirli.
Come fare per igienizzarle? Un modo efficace è di lasciarle tutto a bagno in acqua calda e candeggina almeno una volta alla settimana; ma se avete la lavastoviglie potete seguire il consiglio furbo #42.

consiglio per igienizzare spugnette, spazzole e straccetti  per i piatti
Potete trovare altri consigli furbi per lavare le stoviglie che puzzano di uovo, e per le pentole incrostate o macchiate.

Seguitemi anche sui social, cercate "Vivi con Letizia"! Aspetto i vostri commenti :)




giovedì 25 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #41 - Pulire bene le pentole di acciaio senza prodotti chimici

due pentole di acciaio sul fornello a gas

A me dà sempre molto fastidio che le mie pentole d'acciaio, pur essendo pulite, rimangano "macchiate".
Magari erano incrostate e ho usato questo trattamento disincrostante, eppure sono rimasti dei segni!
 Non sempre i detergenti chimici sono efficaci, oppure sono finiti, oppure si preferisce non usarli. Ma cosa usare in alternativa? Provate così.

Consiglio per pulire le pentole di acciaio con della patata grattuggiata se abbiamo finito lo spray chimico.

mercoledì 24 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #40 - Ecco un modo profumato per sconfiggere gli acari


Photo by Eric Erbe; digital colorization
by Chris Pooley. Edited by Fir0002

A me, a vederli nelle immagini così ingrandite, fanno un po' paura ma anche un certo ribrezzo...se considerate poi che sono allergica!
Gli acari si nutrono di forfora umana e di polvere, ed è questo il motivo per cui si trovano in alta concentrazione in materassi, tappeti e lenzuola, e in generale in tutti quei posti in cui si annida la polvere.
Un'indicazione utile è quella di lavare le lenzuola a 60°, ma se vogliamo provare a dormire ancora più tranquilli e con meno animaletti che banchettano con la nostra pelle, possiamo provare a seguire questo consiglio furbo.
La lavanda, oltre a essere utile per liberarci dagli insetti (ad esempio anche contro le zanzare ) è un ottimo rimedio per i problemi legati al sonno: placa mal di testa, insonnia, tensioni.

Ma ecco finalmente il consiglio furbo #40: provatelo e fatemi sapere!

consiglio per sfregare il materasso con olio essenziale di lavanda per combattere gli acari
E mi raccomando: seguiteci sui social, cercate Vivi con Letizia


Consiglio furbo #39 - Sempre approposito di collant smagliate... come ri-usarle in modo creativo

Ultimamente va molto di moda il riciclo, o "ri - uso creativo", anche di capi di abbigliamento vecchi o rovinati.
Tornando a parlare di collant smagliate, vi propongo di utilizzarle nel modo alternativo del nostro consiglio furbo di oggi oppure.... possiamo continuare a indossarle facendo come consigliato nel consiglio furbo #38 oppure riutilizzarle seguendo queste indicazioni ;).

come ri-usare in modo creativo le collant smagliate



martedì 23 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #38 - Collant nuove già smagliate in punta di dita? Salvarle si può!

Torniamo su un tasto dolente per noi donne: le collant. Quante volte vi è successo che già al primo utilizzo si smaglino? A me praticamente sempre (forse perché le indosso con la delicatezza di un elefante?!) ... Ma non sempre il danno è irreparabile! Se il buco è in zone coperte, provate a seguire il consiglio furbo #38, altrimenti scoprite come riciclarle cliccando qua.

come salvare le collant smagliate


lunedì 22 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #37 - Così l'albume monta alla perfezione

Alcune ricette richiedono l'albume montato a neve ferma, se non fermissima; mi capitava però di non riuscire a ottenere una montatura perfetta e non capivo perché...
Da quando ho scoperto questi piccoli trucchi, l'albume per me non ha più segreti!
Provate anche voi: risultato assicurato :)

montare albume all perfezione montare albume a neve



Consiglio furbo #36 - Così la gocciolina non dà più fastidio

Una delle cose più fastidiose che succede quando si lavano i piatti a mano è la gocciolina che scende dal piatto quando lo riponi nello scolapiatti, gocciolina che corre lungo tutto il braccio fino all'ascella :D
Questo è un semplice rimedio da mettere in pratica prima di iniziare a lavare i piatti ;)

eliminare la gocciolina che corre lungo tutto il braccio fino all'ascella mentre lavi i piatti


giovedì 18 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Ricetta #5 - Cannoli cotti al forno con ripieno di ricotta - Ricette gustose di una vegetariana mancata


cannoli siciliani cotti al forno


Sono golosissima (soprattutto di dolci) e uno di quelli che mi piace di più sono proprio i cannoli siciliani! Questa ricetta è una rivisitazione degli originali, che vorrebbero le "scorcie" (gli involucri) fritti, mentre io li ho cotti al forno: in questo modo rimangono sicuramente più leggeri ma non hanno nulla da invidiare agli originali!
Inoltre, anche per una questione di gusti personali, la ricotta è vaccina (e non di pecora) ed è stata dolcificata con sciroppo d'acero (ma voi potete usare zucchero di canna, zucchero raffinato o quello che preferite).
Visto che ero sprovvista dei cilindri di metallo che servono proprio per cuocere i cannoli ho deciso di prepararmeli da me: potete trovare il semplicissimo procedimento nel mio video:


Questa è la ricetta per preparare le scorcie:
ricetta cannoli siciliani cotti al forno
Il ripieno invece l'ho preparato con questi ingredienti:
#ricotta #ripieno #cannolisiciliani #forno
Provateli e fatemi sapere come vi sono venuti! ;)

Consiglio furbo #2 di un fan: uomini, fate fatica a pulire le bocchette di aerazione dell'auto?

Ecco il secondo consiglio furbo del fan Facebook particolarmente prolifico MibSessantotto, che ci spiega come fare a pulire efficacemente le bocchette di aerazione che si trovano all'interno dei nostri veicoli.
Cari uomini prendete spunto! (...e care donne, consigliatelo ai vostri mariti ;)  )

Aspetto i vostri #consiglifurbi che potete inviarmi nei commenti del blog, sulla pagina facebook, twitter, tumblr, etc etc!
consiglio per pulire le bocchette di aerazione dell'auto


Consiglio furbo #35 - Le maniche scendono quando lavi i piatti?

Come è fastidioso che le maniche continuino a scendere mentre lavi i piatti!
Un buon metodo per bloccarle è questo:

consiglio per non far scendere le maniche mentre lavi i piatti


Consiglio furbo #34 - Se le stoviglie "puzzano" di uovo...

...magari è perché dopo l'utilizzo le hai lavate con acqua calda che fissa gli odori!
La prima regola, quando si usano le uova in cucina, è sciacquare stoviglie e utensili con acqua fredda; ma se volete essere ancora più sicuri di eliminare l'odore provate in questo modo ;)


consiglio per togliere odore di uovo dai piatti

mercoledì 17 settembre 2014 --> Aggiornato il:

martedì 16 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Ricetta #4 - Torta di biscotti secchi - Ricette gustose in una vegetariana mancata

Ingredienti per la torta di biscotti secchi: pere, uova, latte di soia, biscotti secchi

Vi è mai successo di comprare una confezione formato famiglia di biscotti secchi che sono finiti in fondo alla dispensa, e quando li avete riesumati non erano scaduti ma ormai "mollicci"?
A me è successo proprio ieri purtroppo... ma visto che in casa cerchiamo sempre di evitare di buttare via il cibo ho provato a inventarmi una torta per utilizzarli.
Prima dell'assaggio ho posto al mio compagno il dilemma: avrò recuperato 750 gr. di biscotti secchi o butteremo via biscotti con in più latte di soia, uova, pera etc..?!
Con orgoglio posso dire che l'esperimento è riuscito quindi ci tengo a condividere la ricetta con voi: potete guardarla su questo simpatico video da un minuto oppure scaricare l'immagine da stampare .









ricetta per la torta di biscotti secchi

Buon dessert e seguitemi anche sui social! ;)

Ricetta #3 - Salsa cocktail senza uova - Ricette Gustose di una vegetariana mancata

Un alimento che davvero fa impazzire me e mia figlia sono i gamberetti in salsa cocktail (o salsa rosa). In genere non li compro confezionati perché ritengo che il gioco non valga la candela: di solito la confezione è minuscola, costa tantissimo, contiene pochi gamberetti e molta salsa che ha un sapore acidulo e di conservanti; preferisco di gran lunga comprare i gamberetti (o le mazzancolle) al banco del pesce, pulirli e condirli io stessa.
Piccolo consiglio: guardate quanto costano al chilo quelli precotti da pulire, e quelli ancora da cuocere. L'ultima volta che li ho comprati io (2 giorni fa) quelli già cotti costavano solo un euro in più al chilo e ho scelto questi: ho risparmiato il tempo della bollitura e una pentola in più da lavare!
Prendendo spunto dalla maionese senza uova di cui ho già  pubblicato la ricetta (clicca qui: Ricetta #2 - Maionese senza uova) ho sperimentato la salsa cocktail aggiungendo pochi semplici ingredienti: Ketchup, senape e un pochino di cognac e con estremo piacere posso dirvi che oltre a essere buonissima e leggera... piace anche ai bambini! Provare per credere ;)

ricetta per la salsa cocktail senza uova

Consiglio furbo #31 - Collane aggrovigliate? Non se ne può più!

Non metto mai collane perché la mattina sono di fretta e quella che vorrei indossare è matematicamente aggrovigliata insieme a tante altre.
Come ho risolto? Così.

consiglio per tenere in ordine le collane
 Passa a trovarmi sulla pagina facebook e clicca "mi piace"! ;)

Consiglio furbo # 30 - L'anello di argento si è annerito a causa della candeggina

Hai fatto le pulizie in casa ma ti sei dimenticata di togliere il tuo anello d'argento preferito che ora è annerito.
Niente paura! In questo modo tornerà come nuovo
consiglio furbo per pulire l'argento annerito dalla candeggina
Non dimenticare di passare sulla mia pagina facebook per cliccare "mi piace" :)



lunedì 15 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo di un fan: Come pulire l'esterno delle tapparelle?

Il nostro fan MIB Sessantotto mi scrive su facebook un consiglio furbo davvero geniale... o almeno lo è per me, che ho sempre avuto il cruccio di non sapere come fare a pulire l'esterno delle tapparelle avvolgibili delle finestre.
Il consiglio è questo e mi raccomando: vi aspetto sulla pagina facebook e sugli altri social, cercate la pagine "Vivi con Letizia"!


consiglio furbo per pulire l'esterno delle tapparelle se non hai il balcone da cui farlo



Consiglio furbo #29 - Per non scivolare con le scarpe nuove

...me le ricordo ancora certe scivolate fatte a causa della suola troppo liscia delle scarpe nuove!
Se non volete incorrere nello stesso problema fate così ;)

Se la #suola delle #scarpenuove è troppo #scivolosa, prima di usarle strofinatele con della #cartavetrata fine.



Consiglio furbo #28 - Gli abiti si sgualciscono nell'armadio perché troppo lunghi?

Quante volte abbiamo stirato alla perfezione i nostri abiti lunghi e dopo 5 minuti nell'armadio era come se non l'avessimo fatto...
C'è un piccolo rimedio per ovviare all'inconveniente :)

Appendete gli abiti lunghi nell'armadio e si sgualcisce il fondo? Cucite all'interno dell'abito, in corrispondenza del punto vita, due cordoncini piegati a metà in modo da formare una'asola; usateli per appendere il vestito alle grucce.

venerdì 12 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #27 - Stendibiancheria con macchioline di ruggine?

E' da parecchio tempo che hai lo stendibiancheria, e ora si sono formate delle macchioline di ruggine che hanno rovinato i vestiti. Per risparmiare senza acquistarne uno nuovo, sistema la ruggine così.


Consiglio furbo #26 - Togliere le macchie di tinta per capelli

Avete fatto la #tinta in casa e ora il colore ha "scaricato" su asciugamani e tessuti lasciando antipatici #aloni. Provate a toglierli così.



Consiglio furbo #25 - liberarsi dalle formiche

Sicuramente hanno la loro funzione nell'ecosistema, ma possiamo affermare in tutta tranquillità che le formiche in casa e/o sul balcone non sono proprio il massimo...
Se anche voi preferite evitare - tranne in casi estremi -  di ricorrere a rimedi tossici come gli insetticidi per debellarle, provate a fare in questo modo:


mercoledì 10 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Ricetta #2: Maionese senza uova - Cucina gustosa di una vegetariana mancata

Il perché sono una vegetariana mancata lo potete trovare nel mio post precedente intitolato "Cucina gustosa di una vegetariana mancata - Ricetta #1: Tiramisu" ...
Non ho potuto fare a meno di postarvi la ricetta per la maionese senza uova, che faccio in meno di 5 minuti con pochi semplici ingredienti e serve come base anche per altre salse ;)
L'olio extravergine di oliva ("evo") è indicatissimo anche se per i miei gusti lascia un sapore un po' troppo marcato: ho provato a farla con diversi oli di semi (mais, semi vari, etc) e al palato rimane più leggera.
Ottima sulle insalate e nei paninazzi con hamburger di soia, cipolla cruda, pomodori e insalata.
Provatela e fatemi sapere cosa ne pensate! :)



Consiglio furbo #24 - Sedie e tavoli di plastica bianca sono anneriti?


Belli e comodi i complementi d'arredo per il giardino, peccato che a causa delle intemperie tendano a rovinarsi e macchiarsi molto facilmente.
Avete sedie e tavoli di plastica bianca ormai annerita? Metteteli a nuovo in questo modo.





Consiglio furbo #23 - Per pulire la zanzariera impolverata...

Sante zanzariere che ci proteggono dalle zanzare facendoci dormire sonni tranquilli! 
Anche loro però meritano manutenzione, quindi come fare per togliere la polvere in modo semplice e veloce? Provate così.




Consiglio furbo #22 - Trattamento speciale per persiane di legno

Finestra con persiane di legno e fioriereFinalmente vi siete decise e avete pulito da cima a fondo le persiane di legno. Vi sembra che vi
manchi il tocco finale? Il consiglio furbo n°22 è quello che fa per voi perché vi permetterà di farle tornare come nuove:

martedì 9 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #21 - Amata e sporca borsa di pelle, come pulirti senza rovinarti?


Se anche tu hai una amatissima - e quindi usatissima - borsa di pelle che ormai ti vergogni di usare talmente tanto è sporca, puliscila in questo modo e sarete felici entrambe!




Consiglio furbo #20 - Piccoli artisti dipingono sui muri di casa?

Penso che la maggior parte dei genitori del mondo si sia trovato prima o poi i disegni dei proprio figli sui muri di casa. Provate a toglierli usando questo stratagemma, valido anche in caso di segni neri e muri sporchi causati da noi ;)






Consiglio furbo #19 - Ricoprire i libri di scuola dei bambini senza impazzire.

Non so voi, ma quel tesoro di mia figlia dopo pochi giorni di scuola concia le copertine dei libri da buttare via!
E' d'uso quindi un po' per tutti ricoprire i libri con delle copertine trasparenti di plastica. Ora questo servizio lo offrono anche le cartolerie ma a costi che a mio avviso sono un po' alti... Potete ricominciare a ricoprirle voi stesse a casa acquistando i rotoli plastificati al supermercato; per farlo per bene, provate in questo modo.

A grande richiesta allego anche le foto passo-passo:

foto passo passo per diy ricoprire i libri di scuola
clicca sull'immagine per ingrandire


Armarsi di libri (1) e occorrente per ricoprirli (2): forbici, scotch e rotolo di pellicola trasparente di plastica.
 (3) Piegare e metà la pellicola di plastica e infilarci in mezzo il libro. La pellicola deve sporgere da entrambi i lati lumghi di almeno 2 cm
(4) ripiegare all'interno della copertina entrambi i lembi di pellicola sui lati lunghi del libro e fissarli con delle mollette
(5) sul lato corto del libro, sia in alto che in basso e dalla parte della "costa" tagliare la pellicola
(6) dalla parte opposta invece ripiegare formando un angolo di 45°
(7) ripiegare il tutto all'interno della copertina, fissare con delle mollettine e a questo punto attaccare con lo scotch.
(8) voilà! il gioco è fatto ;)

Consiglio furbo #18 - Se il pargolo ha tosse e raffreddore e fatica a respirare...

In questo periodo ci sono molti sbalzi di temperatura e i raffreddori sono dietro l'angolo. Se di notte i vostri figli faticano a dormire perché respirano male provate seguendo il consiglio furbo #18, che può essere messo in pratica sia quando ci sono i caloferi accesi, sia - in alternativa - usando i diffusori di essenze.


lunedì 8 settembre 2014 --> Aggiornato il:

Consiglio furbo #17 - Il profumo del detersivo per i pavimenti non vi soddisfa?

Raramente sono soddisfatta del profumo lasciato dai vari detersivi per pavimenti.
Se anche a voi succede così provate in questo modo: